Delega di Stipendio per dipendenti Ministeriali

Il Prestito in Convenzione con l’ente di appartenenza studiato per chi ha già una cessione del quinto in corso!

Come la Cessione del Quinto, il Prestito con delega è una particolare forma di finanziamento riservata ai dipendenti Ministeriali, il Tasso massimo è concordato con l’ente di appartenenza!

Anche in questo caso la rata massima mensile non può superare il 20% dello stipendio netto e viene addebitata direttamente in busta paga.
La particolarità del Prestito con delega è che può essere richiesto da chi ha già ottenuto una Cessione del Quinto e si identifica come un prestito affiancato alla cessione del quinto. La somma delle due rate non può superare il 40% della retribuzione netta.

Le Caratteristiche e i vantaggi
  • Firma singola
  • Il tasso e la rata rimangono costanti per l’intero periodo dell’ammortamento
  • La rata massima cedibile non può superare il 20% della retribuzione netta
  • Può essere rimborsato con durate da 24 mesi a 120 mesi
  • Importi personalizzati, permette di ottenere fino a 75.000,00 € di erogato netto
  • La rata viene addebitata sulla busta paga e versata direttamente dal datore di lavoro
  • Può coesistere con la Cessione del Quinto, Pignoramenti o altre trattenute su busta nei limiti consentiti dalla legge
  • Anche in presenza di segnalazioni in banca dati
  • Assicurazione a copertura del credito, rischio vita e impiego, per tutta la durata del prestito
Facile, sicuro e conveniente !

Richiedi una consulenza oppure un preventivo senza impegno anche a domicilio

 

Fai la richiesta

[]
1 Step 1
Privacy
keyboard_arrow_leftPrevious
Nextkeyboard_arrow_right